Archivi categoria: NEWS

costruttori di grattacieli

Ci sono due tipologie di costruttori di grattacieli

  • Il primo si impegna ed è concentrato a costruire il grattacielo più alto
    • Ogni giorno si impegna a costruire, un pezzettino alla volta, il suo grattacielo altissimo
    • Osserva gli altri costruttori di grattacieli che hanno lo stesso suo obiettivo, cerca di imparare e di trarre stimolo per impegnarsi sempre di più nel migliorare il proprio grattacielo e superare i propri limiti.
  • Il secondo costruttore di grattacieli non è capace di costruite il grattacielo più alto in assoluto e l’unica cosa che è in grado di fare è tirare giù i grattacieli degli altri.

Siamo circondati da costruttori di grattacieli della seconda categoria, gente invidiosa che  per avere successo cercano ti tirare giù i grattacieli degli altri.

Noi dedichiamo tempo e impegno su quello che stiamo facendo e su quello che stiamo costruendo. Non perdiamo tempo a distruggere gli altri ma lo concentriamo su costruire il nostro grattacielo avendo come obbiettivo di raggiungere il più bravo costruttore di grattaceli imparando da lui.

Noi pensiamo e valorizziamo i nostri punti di forza e osserviamo i punti di forza dei più bravi costruttori per imparare a costruire il nostro grattacielo più alto.

L’oggetto della nostra ossessione è il nostro sistema di fare calcio, un calcio sano!

Allenamenti

Allenamenti di inizio stagione

ALLIEVI – tutti i Lunedì, Mercoledì, Venerdì | Ore 17:40

GIOVANISSIMI – tutti i Lunedì, Mercoledì, Venerdì | Ore 17:40

ESORDIENTI – Mercoledì 2, lunedì  7, Mercoledì 9, Giovedì 10 | Ore 17:15

PULCINI – Giovedì 3, Lunedì 7, Mercoledì 9 | Ore 17:00

PRIMI CALCI – Giovedì 3, Martedì  8, Giovedì 10 | Ore 16:50

PICCOLI AMICI – Giovedì 3, Martedì  8, Giovedì 10 |  Ore 16:50

Gruppo, Coesione, Appartenenza

Il GRUPPO è l’unione di più persone, le quali comunicano fra di loro in relazione e cooperazione per raggiungere uno scopo comune.

La COESIONE è la resistenza del gruppo alle forze disgreganti, la propensione dei membri a restare insieme, uniti gli uni con gli altri.

Il SENSO DI APPARTENENZA è la dimensione dell’IO e quella del GRUPPO si fondono per costituire un’unica e più grande dimensione quella del NOI.
Nel sentirsi parte di un NOI ogni individuo mette in secondo piano i propri obiettivi egoistici e si dedica, nella cooperazione, nella condivisione e nel mutuo aiuto totale alla squadra.
Il senso d’appartenenza è il collante che non si vede, ma che ognuno nel gruppo sente dentro di sé.

EQUILIBRIO, alleniamolo!!

EQUILIBRIO… alleniamolo!!Una capacità spesso messa da parte ma che è alla base di tutti i gesti motori.Se non alleniamo il corpo a stare su un piede, come possiamo muoverci velocemente all’altro? Un buon equilibrio riduce la necessità di sforzi aggiuntivi.Grazie all’Istruttore Riccardo Pellizzaro